Event Produzioni » 20 dicembre 2012

Daily Archives: 20 dicembre 2012

Natale 2012 tra Catania e Caltagirone: mercatini, mostre e presepi

Catania in inverno, veduta aerea

Questo post è dedicato a tutti coloro che hanno intenzione di trascorrere le festività nel catanese, o vi si trovano già in questo periodo. Un breve post che vi fornirà qualche consiglio sul Natale a Catania, eventi e manifestazioni previste in zona per questo Natale 2012, senza dimenticare i fantastici presepi di Caltagirone. Le città principali della provincia sono già pronte per le feste, tutte agghindate nei loro abiti migliori, fatti di luci e decorazioni floreali.

Ricco il programma per il Natale a Catania, che affascinerà come sempre i visitatori con mostre, mercatini, concerti e presepi. Caratteristico tra i presepi da visitare è quello subacqueo, adagiato sul fondale del porto cittadino e aperto dal 9 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013.
Gli appassionati d’arte non possono mancare all’appuntamento con “Artisti nella luce di Sicilia”, mostra con alcune delle opere che hanno partecipato alla 54° Biennale di Venezia, creazioni di artisti contemporanei siciliani. Queste saranno esposte per opera di Vittorio Sgarbi all’interno del Palazzo della Cultura dall’1 gennaio al 13 febbraio ’13.

Per quel che riguarda i mercatini di Natale, a Catania non vi è che l’imbarazzo della scelta. Tanti quelli tra cui poter trovare il regalo ideale per i propri cari:
– il mercatino natalizio in Corso Italia (aperto dal 7 Dicembre fino al 23);
– il mercatino di via Carcaci (che rimarrà aperto dal 5 al 31 dicembre);
– il mercatino di via Montesano (dall’1 al 29);
– quello di Porta Uzeda (dall’1 al 26);
– il mercatino di Largo Paisiello, per il commercio equo-solidale (dal 23 novembre al 29 dicembre).

Vasto il programma dei concerti. Domani sera, 20 dicembre 2012 presso il Palazzo della Cultura, Salone 1° piano dalle 16,00 alle 18,00 si esibiranno le scuole De Roberto e Vittorino da Feltre in “Suoni di Natale” – Momenti musicali. Alle 20,30 presso il Castello Ursino, in Piazza Federico di Svevia avrà luogo il concerto del coro Polifonico “Doulce Mémoire”, diretto dal Maestro Bruna D’Amico.
Il 21 alle 21,00 presso il Palazzo della Cultura toccherà agli allievi del conservatorio V. Bellini di Catania, con Sigismund Thalberg e il trionfo del pianoforte nell’epoca romantica. Lo stesso giorno è previsto il Concerto Sinfonico Corale con le musiche di Camille Saint-Saens Johannes Brahms e diretto da Carlo Rizzari e Tiziana Carlini presso il Teatro Massimo Bellini (sarà ripetuto anche il 22).
Il 22 presso il Palazzo della Cultura alle ore 20,30 avrà luogo “InCanto di Natale” concerto “Christmas Carol”, una serie di canti natalizi e di arie di compositori celebri con arrangiamenti del compositore William Grosso.

Presepe di Caltagirone

Anche Caltagirone, meta di turistica rinomata nel mondo per le sue splendide ceramiche, ha un ampio programma di eventi da proporre ai suoi visitatori. Il centro storico della città diventa una vetrina in cui vengono esposti i trenta presepi più particolari della regione, da quello di sale a quello interamente realizzato in lava, da quello di pasta a quello di cotone. Chiunque visita questa splendida cittadina barocca dell’entroterra catanese si rende immediatamente conto del peso e dell’importanza che vengono attribuiti dagli abitanti alla riproduzione della natività attraverso i presepi di Caltagirone.

Interessante sarà la visita a “Natale in vetrina”, una mostra di oggetti e manufatti legati alla tematica natalizia giunta ormai alla sua XII edizione. Questa esposizione ha luogo nella Sala Specchi della Corte Capitaniale e può essere visitata dal 22 novembre al 27 gennaio. Qui troverete il presepe nelle antiche Fiat 500 o il presepe in terracotta dei maestri della ceramica calatina.
Dall’8 dicembre al 7 gennaio in piazza municipio i visitatori potranno stupirsi ed elogiare ancor più la bravura e il talento di questi maestri con la sistemazione dell’Albero di Natale in ceramica proprio in questo spazio. Ricordate poi di non mancare il 26 di Dicembre alla rappresentazione del presepe vivente che animerà la scalinata di Santa Maria del monte, celeberrima per i suoi decori e ormai da tempo entrata a far parte del patrimonio dell’UNESCO.

Buon Natale e Buone Feste a tutti!

Articolo a cura di Cristina Randazzo.

Published by: