Event Produzioni » 15 gennaio 2013

Daily Archives: 15 gennaio 2013

Programma della sagra del mandorlo in fiore 2013 ad Agrigento

mandorlo

Chi di voi non ha mai sentito parlare della Sagra del mandorlo in fiore di Agrigento?
Ogni città importante viene associata ad un evento caratteristico che viene a svolgersi in essa, Sciacca al Carnevale, Palermo alle celebrazioni in onore di Santa Rosalia e Agrigento alla sagra del mandorlo. Questa è una manifestazione organizzata ogni anno in occasione della fioritura dei mandorli che popolano la Valle dei Templi, evento spettacolare che rende questo luogo di storia e cultura ancora più magico. Il rosa tenue dei fiori enfatizza e rende entusiasmante la visita di uno dei siti archeologici più celebri del Mediterraneo.

Sagra del mandorlo in fiore 2013, immagine da blogsicilia.it

Quest’anno questa manifestazione culturale e folkloristica è arrivata alla sua 68° edizione e tutto è pronto per l’1 Febbraio, data d’inizio dei festeggiamenti che si protrarranno fino al 10 dello stesso mese e saranno articolati sulla base di un programma molto fitto e denso di eventi. Durante questi giorni di festa saranno numerosi i gruppi folkloristici che si alterneranno e percorreranno le vie del centro storico, ecco quindi il programma della sagra del Mandorlo in Fiore 2013:

Venerdì 1 febbraio:
Alle ore 10 i rappresentanti dei gruppi folkloristici vengono ricevuti dal Sindaco e dal Presidente del consiglio comunale del comune di Agrigento nel Palazzo di Città. Un’ora più tardi tocca ai bambini del mondo sfilare per le strade da Piazza Pirandello a Piazza Cavour.
Alle 15.30 presso il teatro Pirandello avrà luogo lo spettacolo “I bambini del mondo”.

Sabato 2 febbraio:
Alle 10 presso la Valle dei Templi avrà luogo la sfilata della pace “I bambini del mondo”.
 Nel pomeriggio, alle 15.30 si potrà assistere allo spettacolo “I bambini del mondo” al teatro Pirandello; una replica si avrà alle 20:30 – a cui seguirà la consegna del premio “Claudio Criscenzo”.

Domenica 3 febbraio:
A partire dalle 9.30 i gruppi del Festival Internazionale “I bambini del mondo” sfileranno, da Piazza Plebis Rea a Piazza Cavour e qui si esibiranno alle 12.30.
Da piazza Pirandello partirà invece, alle 10.30, la sfilata dei gruppi del folklore regionale, che arriverà anch’essa a Piazza Cavour. 
Alle 3 del pomeriggio i gruppi del folklore saranno invece attesi alla Valle dei Templi, che farà da teatro ai loro spettacoli.

Lunedì 4 febbraio:
Dalle 10 di mattina, nelle scuole saranno organizzati degli incontri con il gruppo “I bambini del mondo”.
 Alle 20 invece verranno celebrati i gemellaggi da parte del gruppo “I bambini del mondo”, attraverso lo spettacolo a cura di gruppi folkloristici argentini.

Sagra del mandorlo in fiore, sfilata in via Atenea

Martedì 5 febbraio:
Alle 11, tra Piazza Cavour e via Atenea, si terrà un’esibizione di gruppi folkloristici internazionali, che sfileranno nel pomeriggio alle 17, dalla Porta V al Tempio della Concordia, dinanzi al quale, un’ora più tardi sarà acceso il Tripode dell’amicizia, dando così il via alla cerimonia di apertura del Festival Internazionale del Folklore.
 Alle 20 si avrà nuovamente la celebrazione dei gemellaggi del gruppo “I bambini del mondo” con gruppi folkloristici argentini.

Mercoledì 6 febbraio:
Alle 11 i gruppi folkloristici internazionali animeranno la città con balli, danze e canti in varie parti della città (dalla Valle dei Templi a Piazza Cavour e a via Atenea).
Alle 17 da Piazza Pirandello avrà inizio la Fiaccolata dell’Amicizia, che proseguirà verso lo stadio cittadino. Imperdibile è naturalmente l’intrattenimento offerto dai gruppi folkloristici, in piazza Marconi.

Giovedì 7 febbraio:
Alle 11 avranno di nuovo luogo le esibizioni folkloristiche in via Atenea, piazza Cavour e nella Valle dei Templi che si sposteranno, dalle 12, nelle frazioni.
 Alle 18:30, in piazza Cavour e via Atenea, si i gruppi folkloristici internazionali saranno raggiunti e accompagnati dal Corteo Storico d’Italia.

Venerdì 8 febbraio:
Dalle 11 nuovamente esibizioni dei gruppi e del Corteo Storico d’Italia nelle varie zone della città. 
Alle 16 invece presso il Palacongressi sarà presentato lo spettacolo del Festival Internazionale del Folklore. 
Due ore più tardi, alle 18 bande e gruppi folkloristici si riverseranno nella città e sfileranno nel centro storico di Agrigento, per poi ritornare al Palacongressi per un nuovo spettacolo del Festival, alle 21.

Sabato 9 febbraio:
La mattina alle 11 da piazza Plebis Rea partirà il Corteo Storico d’Italia che percorrerà tutta Atenea; seguiranno le esibizioni dei gruppi folkloristici nei vari punti dedicati della città, anche nel pomeriggio.
Contemporaneamente, alle 16 e poi alle 21 il Palacongressi sarà di nuovo il luogo del Festival Internazionale del Folklore.

Domenica 10 febbraio:
Grandi festeggiamenti per la chiusura della sagra. Alle 9 di mattina da Piazza Pirandello partirà una grande sfilata con bande e gruppi folkloristici regionali e internazionali, i carretti siciliani e il Corteo Storico d’Italia. A seguire il programma prevede una splendida cerimonia conclusiva che avrà come scenografia il magnifico Tempio della Concordia, alle ore 14, con la premiazione e i saluti finali.

La sagra del mandorlo in fiore è uno degli eventi più famosi e conosciuti di Sicilia e per i turisti, così come per i visitatori è un appuntamento a cui noi suggeriamo di non mancare. Approfittate dell’occasione per una visita alla città, il ricordo di questa esperienza vi resterà nel cuore! Buon divertimento a tutti!

Articolo a cura di Cristina Randazzo.

Published by: