Event Produzioni » Blog Archives

Tag Archives: musica

In cerca di un angolo d’infinito. Una mostra per ricordare Mango

locandinaweb

“In cerca di un angolo d’infinito” è la mostra fotografica di Nicola Di Giorgio, realizzata dal 4 al 18 dicembre 2015 a Palermo per ricordare l’artista Mango a un anno dalla sua prematura scomparsa.

Nicola Di Giorgio è un giovane fotografo che mostra una particolare predisposizione per il reportage e la fotografia di scena. Studente dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, collabora con agenzie fotografiche italiane e straniere e vanta pubblicazioni su diverse testate di cronaca e spettacolo.

La mostra In cerca di un angolo d’infinito, patrocinata dal Comune di Palermo, è presentata e recensita dal critico d’arte e spettacolo Francesca Mezzatesta. Il progetto raccoglie una serie di lavori dell’autore che negli anni ha seguito per passione Mango durante le sue tappe in Sicilia.

Gli scatti di Di Giorgi riescono a comunicare l’emozione di quei momenti di profonda sintonia che il cantautore riusciva a creare con il suo pubblico.

Le fotografie lasciano trasparire l’uomo oltre l’artista: i suoi sguardi, le sue tipiche movenze. Anche per questa ragione, la critica ha considerato gli scatti talmente “espressivi che pare sentire la sua voce unica ed inimitabile”.

La mostra è ospitata da Mondadori Multicenter, al 4° piano dedicato allo Spazio eventi ed è aperta al pubblico gratuitamente dalle 9,30 alle 20,30.

Per maggiori dettagli è possibile consultare la pagina Facebook dell’evento.

In cerca di un angolo d’infinito: un angolo da cui riecheggia ancora la poesia della musica di Mango.

Published by:

Taranta Sicily Fest. A Scicli l’evento a ritmo di musica

Taranta_Sicily_fest

Sabato 29 agosto 2015 torna a Scicli il Taranta Sicily Fest, la manifestazione che celebra la pizzica e la taranta a suon di piedi che battono a ritmo.

Anche quest’anno, l’associazione socioculturale Barocco Eventi si fa promotrice di uno dei momenti più attesi dell’anno nel ragusano e nella Sicilia tutta. A fare da cornice all’evento è lo spazio antistante la Chiesa di San Bartolomeo, all’interno della Cava omonima.

Sulla scia del successo degli scorsi anni si riconferma l’appuntamento con la V edizione del festival che vuole Scicli capitale della taranta: un’occasione estiva, gioiosa che mette a confronto la musica e la cultura popolare del sud Italia: Taranta Sicily Fest ne celebra e diffonde il culto coinvolgendo milioni di spettatori in attività culturali, teatrali ed artistiche di grande spessore.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento.

“Taranta Sicily Fest. Lasciatevi pizzicare!”

Published by:

L’amore sacro, l’amor profano. Omaggio a De Andrè a Montalbano Elicona

FABRIZIO DE ANDRE'_Foto_Reinhold_Kohl_72-73_b.jpg--638x366

 

“Quei giorni perduti a rincorrere il vento, a chiederci un bacio e volerne altri cento”  cantava De Andrè.

E proprio a Faber, al maestro, è dedicato lo spettacolo-evento di sabato 8 agosto a Montalbano Elicona (provincia di Messina) “L’amore sacro, l’amor profano. Omaggio a Fabrizio De Andrè”.

A partire dalle ore 21, nella suggestiva cornice del Castello Svevo Aragonese, il duo Ledemiùs si prepara a celebrare il cantautore esaltando la poesia e la profondità dei suoi testi in un’ emozionante esibizione di musica e teatro.

Sempre fedeli a se stesse, le parole di De Andrè vengono infatti recitate e arrangiate con musiche diverse, tratte dal repertorio chitarristico di generi e periodi differenti, al fine di assaporare l’essenza pura dei testi e coglierne la forza più assoluta.

Un viaggio tra le tinte dipinte sulla tela dell’anima di Faber: ora sarcastico, ora pungente; ora ironico, ora cupo; ora indignato, ora alla ricerca di un senso e di una morale.

L’amore sacro, l’amor profano di e con Michelangelo Maria Zanghi e Chiara Pollicita è un tributo di rara bellezza alla sensibilità di Fabrizio De Andrè: lì dove musica e poesia si scontrano e si fondono per raccontare “i fatti della storia comune e delle grandi vicende della quotidianità individuale, dell’amore di Dio e di quello degli uomini”.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile visitare la pagina Facebook dell’evento e contattare il numero 327-2087949.

Published by:

Marranzano World Festival 2015

21165_982826318395366_7742670110308117799_nGiunto alla sesta edizione, il Marranzano World Festival prenderà il via venerdì 3 luglio e si concluderà domenica 5 luglio, nella location del Parco Horcynus Horca in provincia di Messina.

Il Marranzano, oltre ad essere considerato “lo strumento siciliano”, è anche il rappresentante siciliano degli “scacciapensieri”, presenti in molte culture di tutto il mondo.

Quest’anno celebra i suoi dieci anni dalla sua nascita. Infatti, dal 2005 il Marranzano World Festival (con cadenza biennale) ha sempre attratto per aver promosso la Sicilia come terra di musica, soprattutto per evitare la scomparsa del marranzano e cercando invece di valorizzarlo all’interno della tradizione musicale e artigianale siciliana.

Il Festival è ormai diventato una tappa fissa per gli amanti italiani e non di questo piccolo strumento, rivalutandone l’importanza.

Per maggiori informazioni, potete consultare la pagina Facebook ufficiale del Festival.

Published by:

I Negrita a Palermo: Unplugged Tour 2013

http://www.boxol.it

Unplugged 2013, questo il titolo del nuovo tour dei Negrita, rock band ormai affermata nel panorama musicale italiano e internazionale, partito lo scorso 14 febbraio da Cagli (Pesaro/Urbino) e che avrà come tappe 33 teatri delle città più belle d’Italia.

Unplugged perché questa volta la band toscana ha intenzione di stupirci con dei brani arrangiati e riproposti in versione acustica, rifiutando l’utilizzo di chitarre e qualsiasi altro strumento elettrico (unplug in inglese vuol dire staccare la spina): uno spettacolo per i veri appassionati che riproporrà i pezzi più celebri di Dannato Vivere, il loro ultimo album, ma anche le cover intramontabili e degli inediti risalenti al periodo degli Inudibili (nome della band agli albori, negli anni ’80, che è stato poi trasformato per il grande pubblico con quello di una celebre canzone dei Rolling Stones, Hey! Negrita appunto).

http://festival.blogosfere.it/2012/03/negrita-dannato-vivere-nuovo-singolo-e-date-del-tour.html

Terminato il Dannato Vivere Summer Tour dell’ estate 2012 (che si era tenuto alla villa a mare di Palermo), il gruppo di “Magnolia” e “Rotolando verso sud” si è rimesso a lavoro per organizzare uno spettacolo mai visto prima. Un’occasione per i fans di scoprire il lato meno noto della band, i suoi scheletri e il suo essere profondo, o almeno una parte. “Abbiamo voluto esagerare, tirando fuori pezzi mai suonati dal vivo” ha esclamato soddisfatto Pau, vocalist e front man del gruppo, “ci sono tante sfaccettature dei Negrita e tanti modi di fare musica e questa volta ne verranno fuori delle belle”.

Palermo quindi si riscalda in attesa del 2 Aprile, giorno del concerto che avrà luogo al Teatro al Massimo (in piazza Giuseppe Verdi, di fronte il Teatro Massimo) alle 21:30. Nel frattempo i Negrita hanno registrato il tutto esaurito per le altre tappe italiane. Quindi vi conviene fare in fretta per accaparrarvi gli ultimi posti rimasti! I biglietti sono acquistabili su boxol) e il prezzo varia dai 40,3 euro per i posti in platea ai 34,5 per palco e galleria. Buona musica!

Articolo a cura di Cristina Randazzo

Published by: