Event Produzioni » Blog Archives

Tag Archives: street art

Street Art Wine Fest a Marsala dal 26 al 28 maggio

Dal 26 al 28 maggio, le Cantine Florio di Marsala apriranno le porte alla street art. Un evento unico in cui gli appassionati di vino si confronteranno con gli appassionati di arte, in particolar modo la urban art.

Un tuffo in un buon calice di vino Corvo e Duca di Salaparuta, e perché no, in una piscina immersa nel verde di una delle ville in affitto a Marsala grazie al nostro partner Scent of Sicily.

Tre sono le parole chiave che faranno da filo conduttore al Festival: vite, vino, vita. Il vino viene infatti letto “come prodotto generato prima dalla natura e dopo dall’uomo”. Ed è ciò che faranno gli artisti, interpretando in modo personale e originale la tematica al centro dell’evento, ovvero il vino legato alla pianta Vite, che a sua volta è fonte di Vita.Gli artisti che parteciperanno, sono esponenti della Street Art affermati  a livello nazionale e internazionale.

Lo Street Art Wine Fest si svolgerà in concomitanza di “Cantine Aperte”, uno dei maggiori eventi in Italia legati al mondo del vino, e promosso dal Movimento Turismo del Vino.

 

Published by:

Arriva FestiWall: evento internazionale di street art a Ragusa

Cover (2)

È ormai alle porte la prima edizione di FestiWall, l’evento che da lunedì 21 a domenica 27 settembre 2015 vede riuniti nella città di Ragusa i nomi più importanti nel panorama della Street Art mondiale.

La manifestazione – realizzata dall’Assessorato alla cultura in collaborazione con l’associazione S/Oggetti Negativi e con la casa si produzione Extempora – si propone come momento culturale di estrema rilevanza per il capoluogo ibleo e la Sicilia tutta; momento capace di catturare l’attenzione di un target di visitatori nuovo, giovane e dinamico.

FestiWall nasce dal desiderio di riqualificare e valorizzare la periferia di Ragusa grazie al concreto intervento di cinque street artist di fama mondiale, che realizzeranno live opere urbane d’avanguardia sulle pareti di cinque palazzi.

Così, il centro ibleo diventa una galleria moderna a cielo aperto, impronta tangibile di un modo di fare arte sempre più attuale e vicino all’osservatore.

Dopo un primo periodo di voci e pronostici in merito, vengono finalmente svelati i nomi degli artisti da strada che raggiungeranno a breve Ragusa.

festiwall Pixel PanchoPixel Pancho: street artist di Torino particolarmente apprezzato nell’intero circuito dell’arte da strada mondiale. È specializzato in grandi murales in cui uomini e macchine si incontrano e si confondono in una realtà automatizzata. I suoi lavori sono frutto di una personale visione del mondo che chiama l’osservatore a riflettere.

festiwall Natalia RakNatalia Rak: alterna il suo lavoro di street artist a quello di illustratrice, pittrice e graphic designer. I suoi ritratti su larga scala lasciano trapelare una forte passione e la pienezza della sua visione del mondo.

festiwall Millo (2)Millo: nel 2014 vince la B.Art competion aggiudicandosi la possibilità di dipingere tredici muri nella città di Torino. I suoi lavori – spesso su enormi pareti – ricordano l’universo fumettistico. Roma, Milano, Parigi, Londra e Rio De Janeiro sono solo alcune delle città in cui è possibile ammirare le sue opere.

Festiwall MoneylessMoneyless: visual artist milanese, si affaccia al mondo dei graffiti del capoluogo lombardo nei primi anni ’90. I suoi lavori sono caratterizzati da un forte astrattismo e da forme geometriche cariche di fascino.

Festiwall Daniel Eime (2)Daniel Eime: attivo nel circuito urbano da oltre dieci anni, definisce il proprio stile con lo stencil a partire da una base fotografica che diventa qualcosa di nuovo,  filtrata dal realismo del suo sguardo.

Tra gli appuntamenti imperdibili di FestiWall ricordiamo vernissage, mostre collettive d’arte e spettacoli di musica live – tra tutti, il gruppo rap romano Colle der Formento e il duo Soulcè & Teddy Nuvolari apriranno il concerto del 25 sera.

FestiWall è una manifestazione attesa e voluta da Ragusa oltre che dalle istituzioni: l’intera città sceglie, infatti, di adottare e di salvaguardare opere di street art di forte impatto e valore.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web di FestiWall e la pagina Facebook dell’evento.

 

Published by: